Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

L’inflazione pesa sugli agricoltori

Postato da on feb 7th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Le insalate sono state pagate agli agricoltori nei campi il 18 per cento in meno nel corso del 2010. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Ismea, in riferimento alle stime preliminari dell’Istat sull’inflazione. In particolare – sottolinea la Coldiretti – nel corso del 2010 si sono verificati cali record per le insalate, ma anche per cavoli e cavolfiori in calo del 17 per cento, mentre complessivamente la riduzione per ortaggi e legumi è stata dell’1,2 per cento. Le zucchine in serra, prese molto spesso a riferimento, sono state pagate in campagna agli agricoltori il 20 per cento in meno, nell’ultima settimana di gennaio 2011 rispetto all’anno precedente, secondo le rilevazioni Ismea che – conclude la Coldiretti – evidenzia un andamento delle quotazioni a macchia di leopardo tra le diverse colture.


Leggi Ancora

Lascia una risposta