Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

L’Italia saluta i morti di Kabul a migliaia per l’ultimo omaggio

Postato da on set 21st, 2009 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

09:17  Funerali di Stato, traffico in tilt a Roma

Traffico congestionato stamani in molte zone di Roma e nel quartiere San Paolo, dove alle 11 si svolgeranno i funerali dei sei militari morti in Afghanistan. La chiusura di alcune strade intorno alla Basilica di San Paolo Fuori alle Mura sta creando ripercussioni sulla Cristoforo Colombo, viale Marconi e parte del Lungotevere

 

 

09:11  Ancora file alla camera ardente

Ci sono ancora persone in fila alla camera ardente per i parà morti a Kabul allestita all’ospedale militare del Celio

 

 

07:37  Il comandante Usa: “Servono più truppe”

In Afghanistan occorrono più truppe altrimenti la missione è destinata al fallimento: in un rapporto strettamente riservato sulla guerra in Afghanistan, il generale Stanley McChrystal, comandante delle truppe Usa e Nato nel tormentato Paese, ha fatto sapere alla Casa Bianca che ha bisogno di truppe aggiuntive sul terreno perchè il rischio, in caso contrario, è che la guerra, che va avanti da ormai 8 anni e che è già costata la vita a migliaia di soldati e civili, si risolva in un fallimento. Il documento, 66 pagine il cui contenuto è filtrato sulle pagine del Washington POst, è stato inviato il 30 agosto scorso al segretario alla Difesa Robert Gates

 

 

07:35  I funerali di Stato

Si terrano alla Basilica di san paolo
Fuori le mura i funerali dei sei parà morti a Kabul. Le esequie saranno celebrate dall’ordinario militare, monsignor Vincenzo Pelvi, davanti alle massime cariche dello Stato

 

 

07:33  In diecimila alla camera ardente

Diecimila persone hanno reso omaggio ai sei soldati caduti a Kabul. Le bare sono state esposte alla cappella dell’ospedale militare del Celio da dove partirà il corteo funebre

fonte Repubblica.it


Leggi Ancora

Lascia una risposta