Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Mangiare le verdure fa bene, ma se sei una lucertola dalla lingua blu ti salva addirittura la vita.

Postato da on feb 15th, 2012 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Un gruppo di ricercatori ha scoperto che questa specie di lucertole, ha sviluppato nel corso del tempo l’abilità di resistere ad una tossina, la bufadienolide, prodotta da una specie di pianta grassa chiamata Mother of million, e da una particolare rana, chiamata Rhinella marina. Entrambe le specie, la pianta e la rana, sono state introdotte nell’habitat australiano nel 1935, anche se non sempre si trovano nello stesso territorio.

Gli scienziati hanno scoperto che le lucertole che vivono nei luoghi dove si trova la Mother of Million e la Rhinella Marina hanno una maggiore resistenza alla tossina, mentre quelle che vivono in presenza unicamente dell’animale sono danneggiate molto di più. Gli scienziati suggeriscono che le lucertole che sono vissute in presenza della pianta hanno sviluppato a poco a poco una resistenza al veleno, mentre il corpo delle altre aggredito dalle rane con una dose maggiore non ha avuto la possibilità di sviluppare la stessa capacità di resistenza.

Fonte: science.com


Leggi Ancora

Lascia una risposta