Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Momenti elettrizzanti per l’uomo

Postato da on mag 14th, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

manSeratina romantica. Cena a lume di candela, champagne e passeggiatina, per scambiarsi parole dolci per i più poetici, per smaltire qualche goccio di troppo per i più brilli. E poi… arriva il momento clou.

Primo inconveniente: lui ha scordato i profilattici. Secondo inconveniente: lei è nel periodo di interruzione della pillola, perché, si sa, gli ormoni alla lunga pesano. E’ proprio per non incorrere più in situazioni di questo tipo che il Prof. Sava Bojovic dell’Università Tecnologica di Belgrado, ha elaborato un metodo contraccettivo per l’uomo che blocca la fertilità per un periodo prolungato di qualche mese, e senza ricorrere a preparazioni ormonali.

Si tratta di elettrodi da applicare sui genitali, con cicli di qualche minuto da ripetere per circa tre settimane, per ridurre la quota potenziale di fertitlità negli spermatozoi. In sostanza, viene sfruttato lo stesso principio dell’elettroshoc, e non ci si pensa più per qualche mese.

Mentre c’è già chi pensa ad una versione aggressiva dell’apparecchio, tipo rivestimento leopordato per gli amanti del sadomaso, speriamo che agli uomini non venga in mente di farne uso sotto l’acqua, altrimenti insieme alla fertilità  perderebbero anche qualcos’altro.

Fonti: Ingegnericonlepalle


Leggi Ancora

Lascia una risposta