Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Moody’s: rating Enel a lungo termine ad “A3″ e a breve termine a “Prime2″. L’outlook è negativo

Postato da on ott 6th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry


 

  • La modifica del rating fa seguito alla revisione del rating della Repubblica Italiana recentemente disposta da Moody’s

 

Roma, 6 ottobre 2011 – L’agenzia Moody’s ha comunicato nella tarda serata di ieri di aver rivisto i rating di Enel S.p.A. (“Enel” o la “Società”) a lungo termine ad “A3” (dal precedente “A2”) e a breve termine a “Prime-2” (dal precedente “Prime-1”). L’outlook è stato a sua volta classificato come negativo.

 

La modifica del rating di Enel segue la revisione recentemente disposta da Moody’s circa il rating della Repubblica Italiana.

 

Moody’s osserva quindi che il rating della Società, diversamente da quanto finora avvenuto, attualmente non beneficia dell’applicazione di un gradino superiore nella scala di valutazione, per una significativa contrazione di un probabile supporto straordinario da parte dello Stato italiano, titolare di circa il 31% del capitale di Enel, in caso di necessità, alla luce della riduzione del merito di credito sovrano.

 


Leggi Ancora

Lascia una risposta