Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Mutui ingannevoli

Postato da on apr 1st, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

basicbankingE’ forte l’appello lanciato dalla Federeconsumatori affinchè venga avviato in Italia un serio dibattito sui tassi di interesse applicati ai mutui, che vengono definiti al limite della soglia di usura.

Particolare attenzione è richiesta anche in merito a due nuovi strumenti finanziari introdotti sul mercato, la carta revolving e la cessione del quinto che, secondo la Federconsumatori, rischiano di condurre il cliente ad un indebitamento inconsapevole. La carta revolving mette a disposizione dell’utente una cifra da spendere che può, poi, essere restituita attraverso delle rate, con l’addebbito, tuttavia, di un tasso di interesse che può raggiungere anche il tetto del 20%, percentuale che può addirittura essere superata nel caso della cessione del quinto. Rosario Trefiletti ed Elio Lannuti, presidenti rispettivamente della Federconsumatori e della Adusbef, altra associazione a difesa dei consumatori, parlano addirittura di vero e proprio strozzinaggio.

La richiesta è che si introducano al più presto nuove norme legislative e che la Banca d’Italia intervenga con sollecitudine su questo fronte.

Fonti: Federconsumatori


Leggi Ancora

Lascia una risposta