Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Nuova direttiva europea punta sul risparmio energetico

Postato da on lug 2nd, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Una nuova direttiva europea fissa i requisiti minimi che, a partire dal 2020, gli immobili di nuova costruzioni dovranno avere per garantire un rendimento energetico a costi vantaggiosi e al tempo stesso nell’ottica di un maggior rispetto dell’ambiente. Tutti i nuovi edifici dovranno essere alimentati in larga parte da forme di energie rinnovabili. Ma c’è di più. Anche le costruzioni già esistenti, in occasione di eventuali lavori di ristrutturazione, dovranno adeguarsi ai nuovi standard.

Proprio a questo proposito, il mondo dell’industria edilizia ha evidenziato l’importanza di promuovere interventi di ristrutturazione sui vecchi edifici attraverso agevolazioni ed incentivi.

Per quelli nuovi, una parte dei finanziamenti arriverà direttamente dall’Unione Europea.

Fonti: Mondoecoblog


Leggi Ancora

Lascia una risposta