Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Panama: un equipe di ricerca riporta alla luce un tesoro perduto

Postato da on lug 2nd, 2012 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Il tempo della corsa all’oro si è concluso, le storie di pirati alla ricerca di tesori celati in luoghi inesplorati appartengono alla fiction, eppure l’area di El Cano a Panama serba ancora qualche mistero da riportare alla luce.

Nel 2005 l’archeologa Julia Mayo e la sua equipe hanno avviato una serie di rilevamenti nella zona  dove  hanno individuato un cimitero costruito più di 1000 anni fa. Nel 2010 uno scavo profondo 5 metri ha riportato alla luce i resti del copri capo di un guerriero totalmente ricoperto d’oro, due pettorali lavorati, diversi bracciali, una cintura di perle in oro delle dimensioni di olive. Di per se la scoperta è grandiosa, ma non finisce qui, l’archeologa ha individuato una serie di tombe che dovrebbero custodire un vero e proprio tesoro.

Fonte: Nationalgeographic.it


Leggi Ancora

Lascia una risposta