Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Patagonia in pericolo la foresta pluviale

Postato da on giu 24th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Si chiama HydroAysen, si tratta di un progetto energetico basato sullo sfruttamento  dell’energia idroelettrica e precisamente di quella  prodotta da due fiumi che si trovano in Patagonia.  Il progetto è foraggiato dalla cilena Empresa Nacional de Elecrticidad e dalla Spagnola, controllata da Enel, Endesa, sostenuto dal Presidente Sebastian Pinsera che guarda con favore a qualsiasi soluzione alle problematiche energetiche del Paese. Da subito i movimenti ambientalisti si sono attivati contro il progetto, preoccupati per la salute di una delle foreste più grandi e incontaminate del mondo; la costruzione di 5 centrali idroelettriche che dovrebbero sfruttare e deviare le acque del fiume Pascua e del fiume Baker a loro avviso potrebbe distruggere irrimediabilmente l’ecosistema. Così il Tribunale di Puerto Montt ha deciso di bloccare i lavori. Nei fatti non si tratta di una bocciatura, ma della richiesta di tempo per lo svolgimento di ulteriori indagini volte all’accertamento delle conseguenze ambientali. La popolazione comunque sembra non avere alcun dubbio, ben il 61% si è dichiarato contrario, la maggioranza non vuole assolutamente rinunciare a 6mila ettari di foresta.

Fonte: peacereporter.it


Leggi Ancora

Lascia una risposta