Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Plissè must dell’estate 2011

Postato da on mag 11th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Nel confezionamento dei vestiti la tecnica del plissé è un’arte antica, utilizzata con diverse metodologie da millenni; già per gli antichi egizi vestiti plissettati erano di grande preziosità, come dimostrano gli affreschi dei faraoni ritrovati nella valle dei re. Per ottenere le pieghe di quegli abiti si immergeva il tessuto in una soluzione di gomma, adoperando poi uno strumento piatto molto pesante, una specie di ferro da stiro ante litteram. Proprio dall’arte classica prese ispirazione Mariano Fortuny, che brevettò il proprio plissé nel 1909. Fu creatore della tunica Delphos, e stilista per personaggi in vista nella sua epoca: Isadora Duncan, Eleonora Duse, Sarah Bernhardt, Peggy Guggenheim. Infine nella storia dell’alta moda altri due stilisti hanno dato il proprio nome a tipi di plissettatura, Madame Grés e Issey Miyake, la cui tecniche sono considerate uniche al mondo. E proprio sulle passerelle per la collezione Primavera-Estate 2011 gli stilisti hanno creato meravigliosi abiti ispirandosi appunto allo stile greco-romano.

Fonte: sfilate.it


Leggi Ancora

Lascia una risposta