Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Pressione sanguigna: messo a punto un apparecchio per una lettura più precisa – Più controllo sul rischio infarto e ictus

Postato da on feb 24th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Sfigmomanometro: probabilmente pochi conosceranno il significato di questo termine, eppure tutti, almeno una volta nella vita, hanno visto e utilizzato lo strumento cui si riferisce. Si tratta dell’apparecchio utilizzato per misurare i valori della pressione sanguigna, adottato da oltre un secolo da medici e persone comuni. Ma oggi gli scienziati delle Università di Leicester e di Singapore hanno messo a punto un altro sistema che potrebbe presto rimpiazzarlo: un apparecchio innovativo, dalle dimensioni e dalle sembianze simili a quelle di un orologio, potenzialmente in grado di fornire una lettura più precisa, misurando la pressione dell’aorta, molto vicina al cuore e al cervello; questo permetterebbe di monitorare con più efficacia eventuali rischi di infarto o ictus.


Leggi Ancora

Lascia una risposta