Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Presunto dirottatore arrestato

Postato da on apr 27th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Il 24 aprile sul volo AZ 329 Parigi-Roma, un passeggero di origine kazaka  di  circa 48 anni, dopo circa 1 ora dal decollo, si è alzato dal suo posto e con una scusa qualsiasi ha avvicinato una assistente di volo a cui ha puntato un  coltellino portachiavi alla gola. In  uno stentato italiano ha chiesto di dirigere l’aereo verso Tripoli. Il capo cabina ha subito cercato di calmare il passeggero in palese stato di agitazione.
L’uomo si è spinto verso la cabina di pilotaggio, continuando a minacciare l’hostess ma a quel punto ha perso l’equilibrio e approfittando di questa circostanza è stato  sopraffatto dagli altri assistenti di volo nonché da alcuni passeggeri. L’uomo è stato immobilizzato ed il  comandante ha avvisato la torre di controllo.
A quel punto sono state predisposte le attività previste dal Piano Nazionale di Sicurezza
Dopo l’atterraggio, la Polizia ha preso in consegna l’uomo e dopo l’identificazione è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Civitavecchia.
L’uomo, in evidente stato confusionale, non ha rilasciato alcuna dichiarazione.
Tutte le compagini aeroportuali hanno risposto positivamente.


Leggi Ancora

Lascia una risposta