Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Psicoradio: dar voce al disagio mentale

Postato da on mag 12th, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

psicoChe lo sviluppo della creatività abbia benefici sulla salute psichica è ormai assodato. E’ proprio su questa consapevolezza che si fonda il progetto Pscicoradio, emittente radiofonica, con sede a Bologna, che impiega nella sua redazione pazienti psichiatrici.

L’esperienza, realizzata in collaborazione con Arte e Salute Onlus e Azienda USL Bologna – Dipartimento di salute mentale, vuole da una parte offrire ai soggetti psichiatrici un canale di espressione, dall’altra proporre tematiche legate alla salute mentale, affrontandole da un diverso punto di vista: quello di chi il disagio psichico lo vive. L’obiettivo è quello di promuovere una comunicazione non stereotipata.

La radio porta alla ribalta questioni importanti, spesso trascurate dalla stampa. Proprio in questo periodo, per esempio, è al vaglio in Senato una modifica della legge Basaglia, argomento cui gli altri mezzi di informazione non hanno dato grande spazio; Psicoradio si è allora impegnata per stimolare una riflessione e un dibattito intorno alla questione.

Uno dei punti più discussi è la proposta di introdurre il trattamento sanitario obbligatorio prolungato (Tsop), ovvero la possibilità di trattenere una persona che rifiuti le cure presso apposite strutture per un periodo di tempo di sei mesi, eventualmente rinnovabili.

Il trattamento sanitario obbligatorio, così come è ancora in vigore e previsto dalla legge Basaglia, è circoscritto ad un tempo di sette giorni, in quanto nato esclusivamente con la finalità di ottenere il consenso alla cura. Gli addetti ai lavori evidenziano, allora, che modificare questa prassi con un prolungamento dei tempi rischia di favorire la rinascita di tanti “manicomi diffusi”.

Psicoradio intende garantire un’informazione costante e aggiornata sugli sviluppi della quastione, collaborando, come sempre, con le asssociazioni che si occupano di salute mentale.

Fonti: Giornalismi Tiscali


Leggi Ancora

Lascia una risposta