Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Questa mattina attentato all’ambasciata indiana di Kabul

Postato da on ott 8th, 2009 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Kabul

Kabul

Nuovo attentato a Kabul, questa volta vittima dei Kamikaze è l’ambasciata indiana. Il bilancio è di 12 morti e 80 feriti. Da quanto riferito dal Ministro dell’ Interno afghano sembra che tra le vittime non ci siano indiani. L’attacco è stato sferrato tra l’antrata principale dell’ambasciata e l’entrata laterale, vicino l’ufficio passaporti, essendo più vulnerabile dell’entrata principale che è al contrario dotata di buoni meccanismi di sicurezza. L’attentatore ha dato il via all’operazione verso le ore 8,30, momento in cui la strada è molto trafficata, per via di un mercato alimentare molto fraquentato. Non è la prima volta che l’ambasciata indiana è vittima di attentati, il più sanguinoso lo ha subito nel luglio del 2008. In quella occasione le vittime sono state 58, e i feriti 141. Il Presidente afghano Karzai, condanna l’attentato.

Fonte repubblica.it


Leggi Ancora

Lascia una risposta