Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Ricomincia “Martedì in Arte”

Postato da on mar 28th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Visto il grande successo registrato nell’autunno del 2010, si rinnova l’appuntamento con “Martedì in Arte”, l’iniziativa del Ministero per i Beni e le Attività Culturali che, l’ultimo martedì del mese, dalle 19.00 alle 23.00, apre gratuitamente i principali musei statali. L’appuntamento, che riprende domani sera, nasce per portare nei musei italiani un pubblico sempre più numeroso, con proposte alternative ai consueti svaghi serali. Queste le date di “Martedì in Arte”


• 29 marzo 2011;
• 26 aprile 2011;
• 31 maggio 2011;
• 28 giugno 2011;
• 26 luglio 2011;
• 30 agosto 2011;
• 27 settembre 2011;
• 25 ottobre 2011;
• 29 novembre 2011;
• 27 dicembre 2011.

I luoghi della cultura che aderiscono:

CAMPANIA
– Scavi e Teatro Antico di Ercolano, Ercolano (NA)
– Palazzo Reale di Napoli, Napoli (NA)
– Museo di Capodimonte, Napoli (NA)
– Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Napoli (NA)
– Museo di San Martino, Napoli (NA)
– Scavi Vecchi e Nuovi di Pompei, Pompei (NA)
– Reggia di Caserta e Complesso Vanvitelliano, Caserta (CE)

LAZIO
– Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Roma
– Terme di Diocleziano, Roma
– Crypta Balbi, Roma
– Museo Nazionale Romano – Palazzo Massimo alle Terme, Roma – Palazzo Altemps, Roma
– Pantheon, Roma
– Galleria Nazionale d’Arte Antica in Palazzo Barberini, Roma
– Galleria Nazionale d’Arte Antica in Palazzo Corsini, Roma
– Museo e Galleria Borghese, Piazzale Scipione Borghese, Roma
– Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo, Roma
– Villa d’Este, Piazza Trento, Tivoli

LOMBARDIA
– Museo di Palazzo Ducale di Mantova, Mantova (MN)
– Pinacoteca di Brera, Milano (MI)
– Cenacolo Vinciano, Milano (MI) (l’apertura sarà senza obbligo di prenotazione, ma con le stesse regole di conservazione e tutela, cioè 25 persone per gruppo ogni quarto d’ora fino ad esaurimento dei posti).

PUGLIA
– Castello Svevo, Bari (BA)

TOSCANA
– Cappelle Medicee, Firenze (FI)
– Galleria degli Uffizi e corridoio Vasariano , Firenze (FI)
– Galleria dell’Accademia, Firenze (FI)

– Galleria d’Arte Moderna, Firenze (FI)
– Galleria Palatina e appartamento Palazzo Pitti, Firenze (FI)
– Museo del Bargello, Firenze (FI)
– Museo San Marco, Firenze (FI)
– Palazzo Davanzati, Firenze (FI)

UMBRIA
– Galleria Nazionale dell’Umbria, Perugia (PG)

VENETO
– Galleria “Giorgio Franchetti” alla Ca’ d’Oro, Venezia (VE)
– Gallerie dell’Accademia, Venezia (VE)



Leggi Ancora

Lascia una risposta