Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Scommesse nel tennis: la Wozniacki sotto inchiesta per irregolarità

Postato da on ott 22nd, 2009 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Caroline Wozniacki

Caroline Wozniacki

Gli organi direttivi del tennis, che hanno creato lo scorso anno la Tennis Integrity Unit per combattere il gioco d’azzardo e le partite truccate, stanno indagando sul comportamento della diciannovenne Caroline Wozniacki, sesta del mondo, durante la finale degli US Open di quest’anno.  La tennista danese conduceva il secondo set 3-0, ma, avendo un infortunio al bicipite femorale, il padre l’ha esortata, a quel punto, a mollare per non rischiare di farsi male. Il recupero dell’avversaria è stato immediato. Le parole del signor Wozniacki, che si è rivolto alla figlia in polacco, sono state registrate e diffuse on-line. In un quotidiano danese la Wozniacki professa la propria innocenza e conferma la gravità del proprio infortunio.  Anche se avesse ragione, rischia comunque di essere multata per “mancanza di impegno”, secondo lo statuto della Federazione Internazionale di Tennis. Come accadde nel 2007 al russo Nikolay Davydenko, che ricevette una multa di 2.000 dollari dopo una sconfitta del 2007 al St. Petersburg Open. Ma alla fine il russo vinse il ricorso.

Fonte independent.co.uk


Leggi Ancora

Lascia una risposta