Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Scoperti due nuovi pianeti, “fritti” dalla stella del loro sistema solare

Postato da on dic 22nd, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Un gruppo di ricercatori guidati da Stephane Charpinet dell’Istituto di ricerca astrofisica e planetaria dell’Università di Toulouse in Francia ha recentemente scoperto due pianeti che orbitano vicino ad una gigante rossa. La scoperta è molto interessante poiché questi due pianeti sembrano essere sopravvissuti alla fase di trasformazione della stella. Il ciclo vitale di una stella prevede diverse fasi, nella seconda, periodo nel quale viene chiamata gigante rossa, la stella inizia a gonfiarsi ed ad espandersi, inglobando tutti i pianeti circostanti. KOI 55.01 e KOI 55.02, i due  pianeti individuati di recente, ruotano su un’orbita molto ristretta e sono particolarmente vicini alla loro gigante rossa, che certamente durante il processo di trasformazione li ha inglobati al suo interno, ma nonostante questo sono sopravvissuti. Tuttavia ha spiegato uno degli scienziati quando anche il sole si trasformerà in una gigante rossa la Terra che è ad una distanza relativa dal sole ne sarà inglobata, ma non riuscirà a sopravvive, evaporerà, perché la sua massa è troppo piccola. Nonostante queste brutte previsioni, la scoperta dei due pianeti aiuterà a capire ancora meglio cosa accadrà al nostro sistema planetario.

Fonte: Science Daily

 


Leggi Ancora

Lascia una risposta