Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Se mi tradisci, ti metto in mutande

Postato da on giu 15th, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

L’ideazione di un test atto a verificare se sulle mutande compaiono tracce di DNA estranee alla coppia, metterà certamente in guardia tutti gli amanti clandestini. Prima di rientrare a casa dopo un incontro proibito, sarà bene che provvedano ad un cambio di biancheria.

L’idea di un simile test è stata lanciata da un’azienda della città di Phoenix, negli stati Uniti, la Chromosomal Laboratories Inc. In sostanza, a chiunque nutra dubbi sulla fedeltà del proprio partner, basterà inviare un campione delle mutande del coniuge presso i laboratori della Cromosomal, dove esperti professionisti provvederanno all’accertamento attraverso analisi del DNA. Il tutto al costo di soli 100 dollari. I risultati potranno anche essere utilizzati in tribunale come prova in caso di avvio delle pratriche di divorzio.

Cari traditori, le cose si fanno sempre più complicate.

Fonti: Vip


Leggi Ancora

Lascia una risposta