Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Shakespeare in Jazz, da Ottobre al Sistina

Postato da on set 24th, 2009 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

 

shakespeare in jazzDa martedì 6 ottobre 2009, sarà messo in scena al teatro Sistina di Roma SHAKESPEARE IN JAZZ di Giorgio Albertazzi. Parteciperà alla rappresentazione lo stesso Albertazzi, con Serena Autieri e Ami Stewart. Le musiche e gli arrangiamenti sono di Duke Ellington e Marco di Gennaro. Tra improvvisazioni, gioco, dramma e commedia verranno raccontate molte delle grandi opere Shakespeariane, il tutto sarà accompagnato da una formidabile orchestra jazz. L’idea nasce anni fà durante una tournè in Canada in cui Duke Ellington scopre Shakespeare, quello che colpisce il musicista è che nonostante i personaggi dei drammi Shakespeariani vivano sempre nuove tragedie, su ogniuno di loro aleggia sempre un’ aura di  energia e leggerezza. I personaggi cadono ma si rialzano più forti di prima. Così a Duke Ellington è venuta l’idea di accostare l’albero del jazz rigoglioso di rami, all’albero di Shakespeare altrettanto fiorente. Le musiche di Ellingoton saranno accopagnate da un’orchestra di solisti.

 Fonte ilsistina.com


Leggi Ancora

Lascia una risposta