Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Shampoo in saponetta…

Postato da on mar 31st, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

sapone2Se vi dicessero di descrivere come vi lavate i capelli, per i fortunati che ancora lo possono fare, la maggior parte di voi comincerebbe parlando dello shampoo, come siamo soliti vederlo, un flacone di dimensioni medio- piccole il cui contenuto è liquido, racconterebbe come si versa lo shampoo nelle mani o direttamente sui capelli, di come si cominci a massaggiare la testa “insaponata” e infine di come si risciacqui accuratamente. Se qualcuno vi dicesse che usa una saponetta sicuramente pensereste ad uno sbadato che si è dimenticato di comprare lo shampoo o ad un tirchio  cronico che pur di risparmiare utilizza lo stesso prodotto per tutto, con notevoli traumi per i suoi capelli.   In realtà c’è un’altra opzione ed è quella di comprare uno shampoo-saponetta, ovvero un sapone che non serve per lavare il corpo, ma è creato appositamente per i nostri capelli. L’utilizzo di questo prodotto , i cui pareri sono contrastanti, c’è chi dice che lasci i capelli secchi, ma si sa che, soprattutto le donne, su questo argomento sono molto esigenti, porterebbe sicuramente a due notevoli vantaggi per quanto riguarda, da una parte il problema del riciclaggio, niente più confezioni di plastica, e dall’altra il problema dello spazio durante i viaggi, fonte di notevole stress per non poche persone, infatti è sicuramente più facile fare entrare una saponetta nel beauty piuttosto che un flacone rigido.


Leggi Ancora

Lascia una risposta