Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

La spazzatura anche in orbita

Postato da on giu 30th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Nota la situazione davvero degradante per quanto riguarda la spazzatura a Napoli, con terribili disagi ai cittadini ed anche il rischio alla salute. Ma sembra che oltre ad esserne sommersi qui sulla Terra, il problema è ben presente anche in orbita. Ne sanno qualcosa i sei astronauti a bordo della ISS che, nelle scorse ore, sono stati costretti a rifugiarsi in capsule di emergenza per il rischio di collisione tra la stazione spaziale e un detrito che fluttuava nello spazio. Alla fine nessun problema, in quanto il rottame è passato a circa 250 metri dalla ISS, ma resta la curiosità e lo spavento per il singolare episodio. La “fuga” degli astronauti, durata in tutto una trentina di minuti, si è resa necessaria vista la scarsità del tempo a disposizione per effettuare una manovra di allontanamento dall’orbita del detrito.


Leggi Ancora

Lascia una risposta