Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Stati Uniti – Cina: lo scontro si fa duro

Postato da on feb 3rd, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Dopo una prima tensione fra gli Stati Uniti e la Cina in merito alla questione della censura, ancora a rischio i rapporti fra i due paesi. L’annuncio del Presidente Barack Obama sul suo prossimo incontro con il Dalai Lama ha, infatti, sollevato nuove polemiche a Pechino.

Prevista per metà Febbraio a Washcington la visita della guida spirituale del Tibet, circostanza che sarà occasione per un colloquio con il Presidente Usa, il quale, nonostante le pressioni esercitate da Pechino affinché l’incontro non avvenga, non intende tornare sui suoi passi.

La Cina, evidentemente, teme possibili ingerenze esterne nella gestione dei rapporti tra il Governo centrale e il Tibet; dal canto suo, comunque, il Governo tibetano in esilio fa sapere che non è sua intenzione mettere in discussione l’autorità cinese e rifiuta le accuse secondo che lo vogliono promotore di una politica a sostegno del separatismo.

Barack Obama, lungi dal considerare l’appuntamento con il Dalai Lama un possibile motivo di scontro con la Cina, dichiara, anzi, di guardare al Tibet come parte della Cina stessa.

Il Ministro degli esteri cinese ha, comunque, reso noto che il programma del Presidente Obama rischia seriamente di compromettere i rapporti con la Cina.

 

Fonti:La Stampa


Leggi Ancora

Lascia una risposta