Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Un batterio alla base della sclerosi multipla

Postato da on mag 16th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Da uno studio condotto dalle Università di Cagliari e Sassari è emerso che alla base della sclerosi multipla potrebbe esserci un batterio, il Mycobacterium avium subspecies paratuberculosis.
La sclerosi multipla è una malattia autoimmune demielinizzante, che colpisce il sistema nervoso producendo una degenerazione della guaina mielinica che riveste i neuroni e che attualmente solo in Italia affligge 57.000 pazienti (dati dell’Aism – Associazione Italiana per la Sclerosi Multipla).
Il gruppo di ricercatori è guidato dal Dottor Davide Cossu, titolare di una borsa di studio Fondazione Italiana Sclerosi Multipla, e da Leonardo Sechi dell’Università di Sassari e ha svelato che in molti pazienti malati è presente una proteina molto simile al batterio studiato; questo potrebbe permettere lo sviluppo di alcuni vaccini. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica PloS One.

Fonte: molecularlab.it


Leggi Ancora

Lascia una risposta