Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Un piccolo aiuto per i professionisti anticrimine

Postato da on dic 19th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Un gruppo di scienziati olandesi ha inventato un macchinario che consente di desumere grazie all’analisi del DNA i dettagli dell’aspetto fisico di una persona.

Questa analisi potrebbe essere utilizzata in ambito investigativo, se ad esempio sulla scena del crimine venisse rinvenuto un capello, si potrebbe desumere dalla sua analisi il colore degli occhi del proprietario. Nel DNA ci sono dei marcatori genetici che possono fornire informazioni di questo tipo. Tuttavia pur essendo una tecnica sicuro al 94%, non si è molto diffusa, anche perché è in grado di stabilire con esattezza se gli occhi sono di un colore deciso, come l’azzuro o il marrone ma non se sono sfumati.

Fonte: DiscoverMagazine


Leggi Ancora

Lascia una risposta