Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Una tassa sui cibi che favoriscono l’obesità

Postato da on lug 23rd, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Singolare proposta in Germania per combattere il fenomeno dell’obesità: istituire una tassa su quei cibi che non rientrano in un regime alimentare sano.
L’idea è sta lanciata da  Marco Wanderwitz, parlamentare della Sassonia – convinto di poter in questo modo contenere le spese eccessive che il sistema sanitario affronta per gestire i problemi di salute causati dal sovrappeso- è stata accolta con entusiasmo anche dall’economista Wasem, che ha dichiarato: “Come succede per il tabacco, si dovrebbe tassare l’acquisto di beni di consumo che non fanno bene alla salute […] in questo modo si puo’ contribuire ad un alleggerimento dei costi che gravano sulla sanita’ pubblica, e di conseguenza sulla collettività”. Ma l’economista si spinge oltre, ipotizzando di tassare più in generale tutto ciò che potrebbe incidere negativamente sulla salute, come, per esempio, gli sport estremi.

Fonti: Aduc


Leggi Ancora

Lascia una risposta