Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Unesco o no l’Italia vanta produzioni d’eccellenza

Postato da on nov 16th, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Nonostante la certezza degli annunci televisivi, il Ministro Galan interviene sui festeggiamenti per il riconoscimento della Dieta Mediterranea come patrimonio immateriale dell’umanità. “Tanta euforia è prematura”,tiene a precisare il Ministro, sono in corso in questi giorni, a Nairobi, le trattative con l’Unesco che sta valutando il documento presentatole. Già nel 2008 l’Italia aveva tentato il colpo grosso, ma la dirigenza dell’Agenzia aveva bocciato la proposta.  Nonostante il giusto invito alla cautela manifestato dal Ministro, è giusto ricordare che qualche motivo di soddisfazione lo abbiamo lo stesso, i dati Istat riportano per i primi sette mesi dell’anno in corso un andamento estremamente positivo dell’export italiano di: ortaggi, frutta e olio d’oliva; e ancora  al di là dell’andamento economico di alcuni comparti del settore, un riconoscimento gli agricoltori italiani lo meritano, visto che l’Italia risulta la prima produttrice al mondo di Pasta, Vino e Ortofrutta.


Leggi Ancora

Lascia una risposta