Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Usa e Bolivia verso un accordo

Postato da on ott 29th, 2009 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Evo Morales

Evo Morales

Alla fine del mese prossimo riprenderanno i rapporti diplomatici tra Bolivia e Stati Uniti, interrottisi nel settembre 2008, dopo l’espulsione di Philip Goldberg, ambasciatore a La Paz, accusato di “cospirazione” ai danni del governo di Evo Morales, primo presidente indigeno della Bolivia. A questo fatto era seguita la cacciata dei funzionari dell’agenzia anti-droga americana ‘Dea’, a cui gli USA avevano risposto espellendo a loro volta l’ambasciatore boliviano e revocando al paese gli incentivi sulle esportazioni negli Stati Uniti, promossi dalla legge “Atpdea”, ideata per favorire il processo di sostituzione della coltivazione della coca con altre colture. A partire dall’elezione di Obama i tentativi di dialogo tra i due paesi sono stati intensi, e finalmente è stato diffuso dall’ambasciata americana a La Paz un comunicato congiunto dei due governi. Non si precisano particolari sui negoziati, ma si afferma che sono stati raggiunti “progressi significativi su punti sostanziali” e che è stato stabilito un piano di attività che mira a ottenere un accordo definitivo entro la fine di Novembre.

Fonte misna.org


Leggi Ancora

Lascia una risposta