Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Venezia 68: da Luis Bunuel a Takashi Miike, il cinema di qualità in streaming

Postato da on set 6th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

A distanza di un anno dal lancio di Queerframe.tv, il primo portale italiano dedicato al cinema LGBT e grazie al successo mediatico, di pubblico e di consensi tra gli addetti al settore, Atlantide Entertainment lancia Indieframe.tv – domani mercoledì 7 settembre alle ore 17.30 presso lo Spazio della Regione Veneto all’interno dell’ Hotel Excelsior al Lido di Venezia – primo portale italiano dedicato al cinema di qualità, che sarà presentato durante la 68a Mostra del Cinema di Venezia in collaborazione con la SIC – Settimana Internazionale della Critica e che presenterà una library di titoli che spaziano da L’angelo sterminatore di Luis Buñuel a Ichi the killer di Takashi Miike.
Indieframe.tv nasce con la prerogativa di diventare un importante punto di riferimento del numeroso pubblico di cinefili “affamati” di cinema indipendente italiano e internazionale, presentando una vasta offerta, con film in lingua originale e film doppiati, passando dai lungometraggi ai documentari, dai cortometraggi ai progetti ‘fuori-formato’ fino alla video-arte e toccando tutti i generi: dalla commedia al thriller, dall’horror al dramma sentimentale, dal musical all’animazione per ragazzi. Spazio quindi a registi-cult come il filippino Brillante Mendoza, di cui Indieframe.tv propone tre titoli: Tirador, storia di un gruppo di ragazzi dei bassifondi di Manila; Kinatay – Palma d’Oro per la Miglior Regia al Festival di Cannes 2009 – la discesa agli inferi di un giovane povero e l’ultimo lungometraggio, Lola – storia di un’anziana signora che si trova a fronteggiare la tragedia personale ed economica di un nipote ucciso in circostanze non chiarite. Da segnalare anche De la guerre, del regista francese Bertrand Bonello (L’Apollonide, Il pornografo), con un ricchissimo cast che va da Mathieu Amalric (Lo scafando e la farfalla e regista di Tournée) a Asia Argento, Guillaume Depardieu, Clotilde Hesme e Michel Piccoli. Nei giorni della presentazione veneziana, il catalogo online su www.indieframe.tv presenterà ben 21 titoli, di cui 10 in anteprima italiana, che sarà il punto di partenza per erogare un servizio VOD di tantissimi film nei mesi successivi. I titoli saranno disponibili in streaming e download e nell’area shop sarà possibile acquistare i dvd delle collane Indieframe e Queerframe.

“Indieframe è l’espressione di una nuova ricerca di contenuti e tecnologia, attraverso il grande cinema d’autore; attenta alla qualità delle opere ed ai desideri di un pubblico variegato e trasversale – sottolinea Luca Confortini, CEO di Atlantide Entertainment –  Indieframe.tv propone titoli che hanno impresso un segno nella storia della cinematografia internazionale, pur lasciando ampio spazio al talento dei nuovi autori italiani e non, monitorati con cura dal nostro responsabile delle acquisizioni, Cosimo Santoro La modalità dello streaming e del download rappresenta, per noi, la possibilità di sostenere film che hanno difficoltà a raggiungere la sala e nello stesso tempo un’opportunità per quelli che hanno concluso il percorso della filiera cinematografica.”
Un progetto innovativo e cinefilo della Atlantide Entertainment, una delle società italiane di distribuzione che ha acquisito più titoli lo scorso anno (oltre 100), con film che hanno vinto premi nei festival di tutto il mondo e che presenta, grazie a Indieframe.tv e Queerframe.tv, due seguitissimi portali di Video on demand legale. Atlantide Entertainment, con il portale www.queerframe.tv, ha portato per prima in Italia il cinema sul web attraverso una piattaforma di streaming e download legale compatibile con tutti i sistemi operativi (Windows, Mac, Linus) e tutti i browser (Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, Opera) e fruibile su ogni tipo di dispositivo (TV, lettore DVD\Blu-Ray, PC, Mac, iPod, iPad…). Strumenti quali lo streaming dinamico e lo scaricamento di file hanno fatto delle piattaforme di Atlantide Entertainment una realtà pioneristica nelle nuove frontiere della fruizione cinematografica, aprendo le porte di un grande cinema a tutto il pubblico della rete, senza alcun tipo di restrizione e sempre nel pieno rispetto della legalità. I prodotti saranno acquistabili con tutte le modalità di pagamento sicuro dalla carta di credito, alle prepagate e al bonifico bancario.


Leggi Ancora

Lascia una risposta