Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Weekend Cinema: da “Baciato dalla Fortuna” al primo titolo erotico in 3D, “Sex and Zen 3D”

Postato da on set 30th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

 Il week end cinematografico promette scintille: in arrivo sugli schermi la comicita’ intelligente di Salemme con ‘Baciato dalla fortuna'; il grande cinema d’autore reduce da Venezia di Cronenberg con ‘A Dangerous Method’ e il noir ‘Drive’ di Nicolas Winding Refn che ha vinto il premio alla regia all’ultimo festival di Cannes, il remake di un horror di culto (‘Lasciami entrare’ di Tomas Alfredson) firmato da Matt Reeves, ‘Blood Story’ . Nel fine settimana escono anche il delicato ‘Oltre il mare’ dell’esordiente Cesare Fragnelli con una schiera di debuttanti alle prese con una storia di formazione giovanile durante un campeggio estivo sulla costa pugliese e ‘Sex and zen 3D‘ di Christopher Sun (il trailer) che rivede le gesta erotiche dei film originali aggiornandoli con le moderne tecnologie ‘made in Hong Kong’. Il film non lascera’ il segno nel mondo del cinema, ma sara’ comunque ricordato come primo titolo erotico tridimensionale uscito in sala. ‘Baciato dalla fortuna‘ di Paolo Costella racconta la storia di Vincenzo Salemme, vigile urbano partenopeo in trasferta a Parma. Oltre al traffico cittadino deve mettere ordine al caos della sua vita. Salemme-Gaetano vive felice con il suo modesto stipendio ignorando che la bella moglie lo tradisce col suo comandante. I debiti e le incomprensioni si accumulano finche’ la fortuna non decide di bussare alla porta sotto forma di un biglietto vincente della lotteria.

 

Blood Story‘ di Matt Reeves, remake dell’acclamato ‘Lasciami entrare’ di Tomas Alfredson, racconta la stessa storia ambientata pero’ in America, ma piu’ cruenta: un dodicenne solitario, preso di mira dai compagni, stringera’ una forte amicizia con la giovane e nuova vicina di casa, tanto diversa dagli altri coetanei. Il ragazzino scoprira’ che la sua nuova amica e’ una vampira.
Drive‘ di Nicolas Winding Refn  e’ la storia di uno stuntman di Hollywood dalla natura solitaria che, per guadagnare soldi extra, fa anche da autista per alcuni criminali. Non lavora mai due volte per lo stesso cliente, non concede mai piu’ di 5 minuti al cliente per scappare via. La sua vita verra’ messa in serio pericolo quando decidera’ di aiutare Standard, il marito della sua bella vicina Irene, che, tornato a casa dopo essere stato in carcere, lo coinvolgera’ in un pericoloso affare.  ‘A Dangerous Method‘ di David Cronenberg con Michael Fassbneder, Viggo Mortensen, Keira Nightley, Vincent Cassel. E’ un film in cui il regista canadese scava dentro il rapporto tormentato che lega Freud e Jung da una parte, Jung e la Spielrein dall’altra. Il padre della psicanalisi assiste il suo allievo prediletto Carl Jung nel travaglio di un’insana passione per una paziente affetta da sindrome masochista e traumi sessuali infantili. E’ il vero e celebre caso di Sabrina Spielrein, poi eroina letteraria, che divenne scontro fatale tra i due grandi psicanalisti.


Leggi Ancora

Lascia una risposta