Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

World Water Forum: le previsioni si fanno allarmanti

Postato da on mar 12th, 2012 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Nel corso degli ultimi 60 anni la popolazione mondiale è passata da circa 2 miliardi agli attuali 7. La rivoluzione industriale, il progresso e il benessere hanno generato questo veloce incremento demografico che è destinato ad aumentare. Secondo un rapporto dell’Unesco preparato per il World Water Forum, da qui al 2050 la popolazione potrebbe crescere di ulteriori 9 miliardi. Il nostro pianeta però non è in grado di reggere il ritmo. Il 70% dell’acqua è utilizzata dal settore agricolo, e nonostante questo nel mondo ci sono circa 2 miliardi di persone che non hanno accesso all’acqua, al cibo, e vivono sotto la soglia della povertà. Nel Sud-est Asiatico e in Africa il cambiamento climatico, ha già prodotto crisi alimentari, il 60% della popolazione mondiale vive proprio in questi territori, ma queste regioni ospitano solo 1/3 delle risorse idriche presenti sulla terra. Negli ultimi 50 anni abbiamo triplicato lo sfruttamento delle falde acquifere. Il consumo d’acqua non è sostenibile e se le Istituzioni non provvederanno ad adottare strategie comuni, il futuro diventerà sempre più incerto, basti pensare che secondo le previsioni nel 2070 l’Europa sarà un terra arida.

Fonte: ScientificAmerican.com


Leggi Ancora

Lascia una risposta