Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Bilancio: Roma verso il default grazie alla Giunta Brancaleone

Postato da on lug 21st, 2011 e file sotto Territorio. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

“Non solo nel bilancio comunale approvato con sette mesi di ritardo sono previste risorse irrisorie per i Municipi in particolare sulle manutenzioni scolastiche e stradali, come conseguenza delle scelte di accentramento in alcuni Assessorati comunali. Non solo in esso si sferra un vergognoso attacco ai servizi sociali del Municipio Roma XI, con tagli all’assistenza domiciliare dei disabili, all’assistenza ai bambini disabili nelle scuole, ai servizi domiciliari, al minimo vitale agli anziani, all’assistenza economica alle famiglie, all’assistenza domiciliare ed economica ai minori, all’assistenza alloggiativa.
Ora si comincia a delineare un quadro ancor più allarmante. La Ragioneria generale impedisce di procedere sia a liquidare i pagamenti per obblighi già in essere che ad impegnare le insufficienti risorse a disposizione, a causa dell’assoluta mancanza di liquidità di cassa. Roma, cioè, ha un bilancio di cartapesta e sta sprofondando nella più irreversibile delle crisi economiche, finanziarie e sociali. Quel centro destra che ogni giorno ripete di volerla salvare dal fallimento la sta in realtà portando verso il default, con il collasso dei servizi, il blocco di opere pubbliche come di indispensabili attività di assistenza e cura, la moltiplicazione dei soggetti che avranno titolo a rivalersi con l’Amministrazione comunale. Di tutto questo si ringrazia una Giunta che assomiglia sempre di più all’Armata Brancaleone e che prima si manda a casa meglio è. ” – dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma XI


Leggi Ancora

Lascia una risposta