Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Da Garbatella a campionesse italiane

Postato da on set 19th, 2011 e file sotto Territorio. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Althea Ciminiello e Sabrina Marconi sono diventate campionesse italiane di pugilato femminile per dilettanti, vincendo le rispettive gare sui 54 ed i 48 chili. Sono due ragazze cresciute sportivamente alla Team Boxe Roma XI della Montagnola, nel Municipio Roma XI, una palestra popolare che è nata e si è consolidata grazie agli sforzi degli infaticabili Italo Mattioli e Luigi Ascani, frequentata da tantissimi del territorio come dei quartieri limitrofi, che mantiene tariffe accessibili ed accoglie, significativamente in forma gratuita, numerosi giovani con difficoltà. – dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma XI

Da quattro anni a questa parte Team Boxe e Municipio Roma XI organizzano insieme due giornate, in impianti o all’aperto, che stanno diventando un appuntamento fisso per gli appassionati e stanno riportando la passione per la noble art a Montagnola e a Garbatella. La prima in ricordo di Alvaro Nuvoloni, l’atleta nato a Tormarancia e poi vissuto all’Albergo bianco di Garbatella che dopo un’infanzia difficile di fame e miseria frequenta la palestra L’Indomita di via Merulana, si laurea campione italiano e si misura per il titolo continentale, nei pesi gallo. La seconda in ricordo di Renato Biagetti, ventiseienne ingegnere della Montagnola e frequentatore della Team Boxe e del centro sociale Acrobax che viene aggredito e ucciso a coltellate da due giovani con simbologie neofasciste al termine di una serata di musica sul litorale romano.

Sono anni che la Team Boxe si classifica ai primi posti regionali per risultati e, nell’esprimere soddisfazione per le vittorie di Althea e Sabrina – conclude Catarci -, viene alla mente il prezioso ed insostituibile ruolo che ricopre l’intera esperienza della palestra popolare.


Leggi Ancora

Lascia una risposta