Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Sequestrati Bastoni in legno, sampietrini e molotov. 20 fermati tra cui anche soggetti provenienti da Bari, Napoli, Siracusa, Trento, Brindisi

Postato da on ott 17th, 2011 e file sotto Territorio. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry


Sono 10 le bottiglie incendiarie che sono state rinvenute e sequestrate dalla Digos nel corso della manifestazione di sabato, in cui si sono registrati gravi episodi di violenza ai danni di immobili, veicoli e Forze dell’Ordine.

In particolare, le bottiglie già complete di stoppino fissato con del nastro isolante e piene di benzina, sono state trovate lungo via Cavour all’altezza del  civico 211, all’interno di un borsone nero.

Nello stesso contesto, in Piazza San Francesco di Paola, nel corso di un controllo preventivo sono state sequestrate 4 assi di legno “munite” di nastro adesivo, oltre a numerosi sampietrini.

A Piazza di Spagna, invece, una guardia giurata in servizio in un istituto di credito ha trovato nascoste  in un angolo della via numerose spranghe in ferro e pietre.

Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro.

Sono circa 20 le persone fermate durante gli episodi di violenza, 12 dei quali in stato di arresto. Per gli altri è invece al vaglio la posizione d’intesa con l’Autorità Giudiziaria. Tra i fermati anche persone provenienti da Bari, Trento, Catania, Siracusa, Brindisi, Varese e Napoli.


Leggi Ancora

Lascia una risposta