Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Post taggati con la parola: ‘Medicina’

Curare il cancro con l’Ipertermia – Intervista al Prof. Giuseppe M. Pigliucci

Il terzo millennio è iniziato con due certezze: la crisi irreversibile del capital-comunismo e la ricerca di nuove vie e la vera pandemia mondiale chiamata cancro. Abbiamo con i nostri mezzi cercato di stimolare la ricerca, la politica, i cittadini, spesso creandoci nemici in molti ambiti. Dal politico amante della bella vita e del potere, […]

Indagine di O.N.Da su 300 farmacisti sul rapporto tra donne e farmaci ‘no brand’

EQUIVALENTI RICHIESTI DA UNA DONNA SU QUATTROI FARMACISTI: “SERVE PIÙ INFORMAZIONE DEI MEDICI” Le donne sono i veri “decisori” per tutta la famiglia in tema di salute, ma solo un quarto sceglie spontaneamente i farmaci equivalenti in farmacia, e 2 su 5 passano all’equivalente su proposta del farmacista Non c’è ‘spending review’ che tenga. Le donne italiane […]

PlosOne pubblica lavoro condotto da team italiano su staminali tumorali nel liomiosarcoma

PLOS ONE ha pubblicato i risultati di un lavoro scientifico che presenta le prime evidenze sperimentali di cellule staminali tumorali ( cancer stem cells) nel leiomiosarcoma, un cancro molto aggressivo, appartenente alla famiglia dei sarcomi dei tessuti molli. Il lavoro è stato condotto dal gruppo di ricerca del Prof. Ruggero De Maria, Direttore Scientifico dell’Istituto […]

Autismo: individuata mutazione genetica coinvolta nella sindrome

Pubblicato da Irene Giarracca Individuata la causa dello sviluppo di una rara forma di autismo ereditario  che potrebbe essere trattata con delle proteine. Il sequenziamento del genoma di 6 bambini affetti dalla patologia ha rivelato mutazioni di un gene che inibisce la sintesi di diversi amminoacidi essenziali. I topi che sono privi di questo gene […]

Passi avanti nella diagnosi dell’Alzheimer

I primi segnali clinici dello sviluppo dell’Alzheimer, come cambiamenti nella presenza di proteine nel cervello, potrebbero essere scovati fino a 25 anni prima dell’insorgenza della patologia. La notizia è stata pubblicata da un consorzio di ricercatori sul prestigioso New England Journal of Medicine questa settimana, i risultati danno speranza allo sviluppo di strumenti diagnostici precoci […]

Cellule staminali: nuovo traguardo nella cura della cirrosi epatica

Al Policlinico Umberto I di Roma primo trattamento al mondo di un paziente affetto da cirrosi epatica con le cellule staminali da cui origina il fegato Riparare il fegato malato con le sue stesse cellule allo stato embrionale: è quanto ha realizzato per la prima volta al mondo un team di ricercatori del Policlinico Universitario […]

I nanomateriali che combattono i batteri

Una ricerca condotta nel Laboratorio di Nanotecnologie e Nanoscienze della Sapienza sulle nanoplacchette di grafene ha scoperto le proprietà antibatteriche di questi materiali sugli esseri viventi. Tessuti che riconoscono le sostanze nocive da utilizzare per abiti da lavoro intelligenti,  materiali per il rilascio controllato di farmaci all’interno del corpo umano, tester sulla qualità dei capelli […]

Cosa accade quando si prende troppo sole?

Quando vediamo qualcuno con la pelle arrossata sappiamo con certezza che ha passato del tempo sotto il sole. Ma perché il sole produce questo effetto sulla nostra pelle? Un gruppo di ricercatori hanno studiato gli effetti di questa reazione scoprendo che le cellule attivano un segnale molecolare che innesca la scottatura. Quando le cellule della […]

Come un computer anche il cervello si riprogramma

Christina M. Karns ricercatrice del Brain Development Lab dell’Università dell’Oregon e i suoi colleghi hanno dimostrato che le persone nate sorde utilizzano la corteccia uditiva per potenziare altre attività sensoriali come il tatto e la vista. La ricerca suggerisce che in persone totalmente sorde la corteccia uditivia non essendo sottoposta a stimoli sonori si adatta […]

Nuovo farmaco contro l’obesità si chiama Belviq

Dopo 13 anni di suspance la Food and Drug Administration ha approvato una pillola che potrà aiutare a combattere l’epidemica obesità statunitense. Belviq non è un farmaco miracoloso ma può aiutare le persone a perdere il 3-4% del loro peso corporeo se combinato con un’alimentazione sana e un po’ di esercizio fisico. La FDA ha […]