Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

“Dancing Atoms”: Roberto Bolle in pixel 3D

Postato da on Mag 13th, 2011 e file sotto Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Presentato in anteprima al Ted2011 “Dancing Atoms”, una mappa di pixel digitali dell’etoile Roberto Bolle. Questo progetto prende in esame i limiti della bellezza umana edel movimento attraverso la scansione, la motion capture e la conversione dei pixel di uno dei ballerini più talentuosi al mondo. In collaborazione con l’Università di Londra Queen Mary, Rapido3D e CMYK +White, il team di SENSEable ha ricreato Bolle in “Una danza di Atomi” con l’obiettivo di replicare e studiare il corpo in un modo nuovo. Come la tecnologia di scansione e di strumenti software ci consentono di fare copie digitali di noi stessi, un vero e proprio avatar della danza.

fonte: robertobollenews


Leggi Ancora

Lascia una risposta