Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Il no al nucleare degli italiani arriva in Austria

Postato da on Set 16th, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

E’ giallo fosforesecente, così da avere un impatto visivo immediato, e a caratteri cubitali riporta la scritta: Stop alla follia nucleare di Berlusconi. E’ il manifesto srotolato nella mattinata di ieri lungo la facciata principale dell’ambasciata italiana a Vienna dagli attivisti di Greanpeace. Il messaggio è chiaro: l’Italia non torni al nucleare. La questione, da circa un anno riaperta sul tavolo politico nazionale, desta preoccupazioni presso la popolazione, anche in virtù della scarsa trasparenza da parte della classe politica in merito alla scelta dei territori che dovrebbero ospitare le centrali; tra i più probabili, un sito nei pressi di Chioggia, a 160 Km dal confine austriaco.

Fonti: Ecoblog


Leggi Ancora

Lascia una risposta