Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Archivio per la categoria ‘Psicologia’

Sei un tipo introspettivo? Non dipende dalla tua sensibilità ma dalla materia grigia

Sei un tipo introspettivo? Non dipende dalla tua sensibilità ma dalla materia grigia

Parlano poco, ascoltano tanto e ancor di più osservano, gli altri e soprattutto sé stessi, con grande capacità di rielaborazione emotiva. Sono quelle  che generalmente definiamo persone introspettive, associando questa loro attitudine all’indagine interiore ad un forte grado di sensibilità. Eppure la cosa è meno poeticamente romantica e forse molto più scientifica di quanto si […]

Sognare ad occhi aperti: non una fuga dalla realtà ma un modo per affrontarla meglio

Sognare ad occhi aperti: non una fuga dalla realtà ma un modo per affrontarla meglio

Quante ore passate sui banchi di scuola a sognare di essere altrove, per, poi, essere bruscamente riportati alla realtà dalla voce dell’insegnante:”Non stare sulle nuvole”. Ma non è soltanto durante l’adolescenza che capita di estraniarsi da quello che accade intorno. Tutti noi, ogni giorno, ci portiamo con la mente in un luogo diverso da quello […]

Comunicazione non verbale, risultato di condizionamenti culturali

Comunicazione non verbale, risultato di condizionamenti culturali

Per noi italiani e per gli occidentali in genere la corrispondenza fra espressioni facciali  e vocali con uno specifico stato emotivo è fatto abbastanza scontato, tanto da ritenere il fenomeno connaturato all’uomo in genere. Ed invece si tratta di una modalità di comunicazione specifica del mondo occidentale. La scoperta è stata effettuata da un gruppo […]

I colori cupi della depressione

Stando ai risultati di uno studio condotto in Germania presso l’Università di Friburgo Albert – Ludwigs, le persone che vivono condizioni psicologicamente poco gratificanti con tendenze depressive, quando addirittura non si sia già innescata una depressione conclamata, non riescono ad apprezzare i colori pieni. E non sarebbe soltanto una questione di umore. attiità, neuroni, neuroni […]

Individuato nuovo elemento chiave coinvolto nella schizofrenia

Individuato nuovo elemento chiave coinvolto nella schizofrenia

Un recente studio ha permesso ai ricercatori di rintracciare un elemento che potrebbe rivelarsi precursore allo sviluppo della schizofrenia. E’ stato, infatti, costatato che l’elettroencefalografia di fratelli di persone schizofreniche registra un andamento delle onde cerebrali diverso rispetto a quello che si osserva nella popolazione generale. Nello specifico l’elemento chiave individuato dagli studiosi è il […]