• Luglio 2, 2022 2:27 pm

Il periodico

Ripetizioni e Corsi online

Quella di Chase, bambino newyorkese di tre anni, è una storia che ha dell’incredibile e che rivoluziona tutte le nozioni scientifiche che abbiamo sul cervello. Chase è un bambino senza cervelletto e senza Ponte di Varolio, il che significa che non avrebbe praticamente alcuna speranza di sopravvivere. Il cervelletto regola tutte le funzioni motorie: linguaggio, movimento, equilibrio, mentre il Ponte di Varolio è quell’area del cervello che regola il sonno e la respirazione. I medici alla nascita avevano detto alla madre che il bambino sarebbe stato ceco, ed invece Chase pur con qualche problema alla vista che lo costringe a portare gli occhiali ci vede benissimo, ma non solo, canta ed ama fare scherzi a tutte le persone che incontra. Durante la gravidanza la mamma venne sottoposta come di routine a delle ecografie dalle quali il cervello non sembrava avere anomalie. All’età di un anno a seguito di una risonanza magnetica i medici si rendono invece conto che al posto del cervelletto c’è solo un liquido.

Fonte: yahoonotizie.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.