• Agosto 15, 2022 12:56 am

Il periodico

Ripetizioni e Corsi online

Vitamina D: benefica o dannosa?

La ricercatrice Mei Chung, un’epidemiologa nutrizionista del Tufts Medical Center ha condotto e analizzato i risultati di differenti studi sui benefici della Vitamina D. Questa vitamina, presente solo in alcune tipologie di alimenti ed in particolar modo nel pesce, previene fratture ossee. In questo senso gli scienziati possono affermare con certezza che le persone che inseriscono congiuntamente nella loro dieta calcio e vitamina D abbassano il rischio di fratture del 30% circa, poiché la vitamina D è responsabile del rifornimento di minerali alle ossa. Per quanto riguarda la prevenzione dal cancro invece gli studi danno risultati contrastanti, in alcuni casi sembra avere effetti benefici, in altri accelerare il rischio di degenerazione delle cellule. In verità sostengono gli scienziati sembra che la vitamina D abbia capacità di prevenzione rispetto ad alcuni tipi di cancro, mentre  rispetto ad altri sia dannosa.

Scientific American

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.