• Giugno 28, 2022 11:21 pm

Il periodico

Ripetizioni e Corsi online

Secondo uno studio delle Nazioni Unite nel 2050 la popolazione mondiale sarà costituita da 9 miliardi di esseri umani. L’Organizzazione Modiale della Sanità, e la statunitense Agency for International Development hanno calcolato che tutte le persone adulte del mondo pesano un totale di 287milioni di tonnellate, 15 milioni di tonnellate sono dovute alle persone obese, di cui un terzo di esse proviene dal Nord America che rappresenta solo il 6% della popolazione mondiale.

Il 61% della popolazione è costituita da asiatici ma solo il 13 % di loro è sovrappeso. Negli Stati Uniti il 36% della popolazione è obesa, di conseguenza – dicono i membri del team che hanno condotto lo studio – se se anche altre nazioni seguiranno gli stessi trend  l’ammontare di energia richiesta per sostenere tutto questo peso extra sarebbe del 481%.

Fonte: Science.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.