• Giugno 25, 2022 9:40 am

Il periodico

Ripetizioni e Corsi online

Anche i neonati hanno un accento

Secondo il Professor Karthleen Wermke del Centro per lo sviluppo prevocale dell’Università di Wurzburg in Germania durante la gestazione il feto che sente tutti i suoni esterni ne viene influenzato, talmente tanto che i suoi vagiti avrebbero uno specifico accento. Secondo gli studiosi infatti i vagiti di un neonato imiterebbero la cadenza della lingua parlata intorno a lui. Così ad esempio il pianto dei bambini francesi tenderebbe a finire con una nota ascendente. Tutto ciò, secondo il professor Wermke, dimostrerebbe che il processo di apprendimento comincia già nella fase fetale.

Fonte: NationalGeographic.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.