Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Post taggati con la parola: ‘Stati Uniti’

Le origini del Covid – 19: dal salto di specie, alla guerra batteriologica

Come ci hanno raccontato, il Covid – 19 appartiene alla famiglia dei Coronavirus come la Sars, la Mers e le influenze. Qual’è stata la causa scatenante del Covid – 19? Ci sono Varie ipotesi, ma nessuna certezza su quale sia stata la vera causa del primo contagio. Circolano varie ipotesi: alcune più probabili, altre meno. […]

L’eccessivo rumore mette a rischio il cuore

Rumori assordanti dei clacson, dei motori delle automobili, che velocissime sfrecciano lungo le strade, delle autoradio, spesso lasciate al massimo volume. Comincia così la giornata dei lavoratori, costretti, appena messo il piede fuori casa, a divincolasi nel baccano cittadino, per poi rinchiudersi per ore sul posto di impiego, dove il frastuono continua tra macchinari e […]

L’inquinamento atmosferico riduce le capacità cognitive

L’inquinamento atmosferico riduce le capacità cognitive

L’inquinamento atmosferico è dannoso per la salute dell’uomo. Ormai si sa, l’aria inquinata fa male, favorendo l’insorgere di alcune patologie. Ma che potessero esserci ripercussioni negative anche sulle capacità cognitive davvero è cosa nuova. E’ quanto è emerso da una ricerca condotta presso il Columbia Center for Children’s Environmental Healt a New York ( Stati […]

Mycobacterium vaccae: un antidoto naturale contro l’ansia

 Quante volte, di fronte ad un periodo di stress, ci si sente consigliare dal medico un periodo di riposo, magari nella tranquillità della campagna. Rigenerati, si torna in città pronti per nuove avventure, sentendosi più recettivi nei confronti delle sfide della quotidianità. Potrebbe non essere merito soltanto del clima vacanziero. Forse il fatto si […]

Intervista al coordinatore responsabile dei laboratori dell’ I.R.E., dottor Blandino.

Siamo qui con il dottor Blandino, coordinatore dei laboratori di ricerca del Istituto Regina Elena; dottor Blandino a che punto sono i laboratori di ricerca dell’Istituto? I nuovi laboratori dell’area molecolare dell’Istituto Regina Elena  sono in fase attiva rispetto ai primi mesi dalla loro istituzione, hanno avviato una serie di ricerche su temi assai complessi […]

Ricerca; gambe biomeccaniche: ottimi risultati

Ingegneri statunitensi hanno creato il più avanzato paio di gambe biomeccaniche del mondo. Sono grandi circa la metà di quelle umane e riescono a mimare alla perfezione l’atto del camminare, si alzano e si abbassano usando dei sensori posti alla base dei piedi che aiutano un piccolo computer ad aggiustare l’andatura a seconda della superficie […]

DeeChee il robot che ha imparato a parlare

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Hertfordshire ha avviato una sperimentazione con un piccolo robot. Scopo del progetto è insegnare l’inglese al robottino, utilizzando lo stesso metodo che si usa con gli esseri umani: parlargli. Nel 1998 i bambini di tutto il mondo impazzirono per un piccolo giocattolo animato, mezzo criceto mezzo civetta, si chiamava […]

Intervista alla Dott.ssa Paola Muti e al Farmacologo americano Michael Sporn sulla chemio prevenzione

Mai come oggi nell’ambito della ricerca scientifica è fondamentale fare un confronto fra quanto avviene nel nostro Paese e quanto avviene all’estero. Il Professor Michael Sporn, Professore di Farmacologia, Medicina, e Dermatologia della Medical School di New York e la Dott.ssa Paola Muti Direttore scientifico dell’Istituto Regina Elena di Roma, ci hanno parlato dello stato […]

Super piante da Biocarburante

Un’equipe di ricercatori della Berkley e California University ha portato a termine un esperimento volto al potenziamento delle capacità di produzione di biocarburante delle piante utilizzate nella produzione di questo tipo di combustibile. I ricercatori hanno trasferito i geni di una tipologia di mais, detta Corngrass1, nella pianta, la trasformazione transgenica ha aumentato le sue […]

Il nucleare fa nascere meno bambine?

Secondo uno studio, le radiazioni emesse da test e incidenti atomici altererebbero il normale equilibrio tra i sessi. Le radiazioni nucleari alterano l’equilibrio demografico, provocando un calo significativo delle nascite di bambine rispetto ai maschi. È quanto afferma una nuova ricerca che ha analizzato i dati sulla popolazione degli Stati Uniti e di 39 paesi europei. […]