Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Manchester University: scoperte proprietà magnetiche del Grafene

Postato da on gen 10th, 2012 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Il Grafene è un materiale molto sottile e resistente, dello spessore di un foglio, costituito di atomi di carbonio disposti in una struttura reticolare a maglie larghe. Questo materiale generalmente usato per la creazione di hard disk potrebbe essere utilizzato anche come conduttore elettrico.

Il Grafene non ha proprietà magnetiche, tuttavia un gruppo di ricercatori della Manchester University ha trovato un modo per magnetizzare la struttura reticolare di cui è composto. Gli scienziati hanno utilizzato gli atomi di grafene e farcito questi con altri atomi non magnetici come quelli del Fluoro. L’equipe di ricercatori ha inoltre scoperto, come dichiarato sulla rivista Nature, che per mantenere attive tali proprietà gli atomi devono essere disposti ad una certa distanza gli uni dagli altri e che la loro concentrazione non deve essere elevata.

Fonte: ScienceDaily

 


Leggi Ancora

Lascia una risposta