• Agosto 17, 2022 5:32 am

Il periodico

Ripetizioni e Corsi online

Scalare l’Everest? Da oggi basta avere una buona connessione internet

Scalare l’Everest generalmente richiede mesi di allenamento e molta determinazione, ma grazie alle ricerche di un gruppo di scienziati italiani da oggi potrete avere un assaggio delle bellezze e della sensazione che si prova stando sopra uno dei picchi più alti del mondo. I ricercatori hanno installato sopra il K2 una telecamera particolarmente resistente, in attività fino a -22° F, alimentata da pannelli fotovoltaici che riprende le condizioni climatiche sul versante Ovest a circa 5,675 metri dal livello del mare, vi basterà quindi avere una connessione internet per dare una sbirciata a quanto accade lassù. L’aumento delle temperature e i cambiamenti climatici sono il risultato del surriscaldamento globale, e sono proprio le regioni dal clima più rigido che subiscono in modo più repentino i cambiamenti in corso. Le comunità locali in Nepal hanno sentito per prime gli effetti del surriscaldamento e purtroppo avranno anche il primato nel subire le conseguenze più drastiche, infatti la gran parte degli esperti sostiene che entro il 2035 tutti i ghiacciai sull’Himalaya saranno sciolti.

Fonte: Blog.nature.org

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.