• Agosto 15, 2022 1:37 am

Il periodico

Ripetizioni e Corsi online

Gruppo di Primati conferma l’Effetto Bruce

Esiste una teoria chiamata Effetto Bruce, secondo cui le femmine, gravide, di diverse specie animali, esposte all’urina di un maschio sconosciuto, tendano poche settimane dopo l’esposizione ad abortire. Il fenomeno è stato riscontrato in un gruppo di femmine di primati, chiamati Gelada, che dopo l’arrivo di un nuovo maschio dominante hanno terminato la loro gravidanza.

Gli scienziati hanno poi dedotto che l’Effetto Bruce potrebbe essere una sorta di strategia di adattamento della femmina. Nel gruppo osservato, le interruzioni sono avvenute a poca distanza dall’arrivo del maschio ad intervalli regolari. Al termine della gravidanza la femmina ritrova una perfetta forma fisica, pertanto, sostengono gli scienziati, il fenomeno potrebbe essere dovuto alla necessità di tutelare la sopravvivenza della prole che generalmente viene uccisa dal nuovo maschio dominante.

Fonte: Science.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.